| Schliessen

FEA compareco

Energie Schweiztorna ai risultati

Fabbisogno energetica

Scegliete degli apparecchi in classe A d’efficienza energetica. Troverete questa dichiarazione sull’etichetta energia che contraddistingue gli apparecchi esposti, e che appare anche nella dichiarazione delle merci nei prospetti dei produttori. Un eventuale prezzo più alto per un apparecchio economico viene spesso compensato nell’arco di un anno, grazie a costi energetici contenuti.

Tipo d'apparecchio

Soli gli aspirapolvere a traino sono elencate nel database.Ci sono due sistemi tecnicamente differenti.

Aspirapolvere con sacchetti raccogli polvere sostituibili Il flusso d’aria viene convogliato in un sacchetto di carta che trattiene lo sporco e la polvere. Le polveri fini che passano attraverso il sacchetto vengono catturate con microfiltri.

Vantaggi Al momento della sostituzione il sacchetto pieno viene chiuso con una linguetta e non determina alcuna fuoriuscita di polvere.

Svantaggi A seconda di ciò che viene aspirato, all’aumentare del volume i pori del sacchetto si ostruiscono e compromettono così la potenza di aspirazione. I microfiltri in dotazione all’apparecchio devono essere sostituiti regolarmente.

Aspirapolvere con contenitore raccoglipolvere lavabile L’aria in entrata viene fatta turbinare in base al principio del ciclone. Le particelle di sporco,
per effetto delle forze centrifughe, si depositano sulle pareti interne del contenitore.

Vantaggi Anche con una percentuale elevata di polveri fini la potenza aspirante rimane invariata, a prescindere dal volume.

Svantaggi Quando si svuota il contenitore può accadere che la polvere si sollevi. Il contenitore raccoglipolvere deve essere lavato regolarmente.

Uso

Prestate attenzione alla facilità d’uso. Anche gli apparecchi tecnicamente più sofisticati e ricchi di varianti dovrebbero essere utilizzati senza ricorrere più volte alla lettura del manuale d’istruzioni.

Dotazione

Ci sono molti accessori che vengono forniti col apparecchio o che possono essere successivamente acquisti. Verificare quali sono utili e importanti per le vostre esigenze.Per ulteriori informazioni e istruzioni vedere le dichiarazioni di merce nei prospetti,sul sito del fornitore o presso il rivenditore.

Prestazioni di servizio e garanzia

Confrontate le prestazioni di servizio e le condizioni di garanzia. Il periodo di garanzia ammonta per legge a due anni. Informatevi anche sui periodi di garanzia delle parti di ricambio.

Offerte promozionali

In caso d’offerte promozionali, prestate attenzione ai consumi d’energia ed alle condizioni di fornitura delle parti di ricambio.

Prezzi

Guardate alla differenza tra prezzi lordi e prezzi netti. Prezzi lordi: Il rivenditore pratica degli sconti basati sul prezzo lordo del fabbricante. Prezzo netto o per merce presso il rivenditore: Il prezzo netto o prezzo per merce franco rivenditore equivale al prezzo di vendita finale.( prezzo indicativo )

Pulizia

Il miglior effetto pulente si raggiunge assorbendo lentamente e uniformemente, perché in questo modo si raccoglie più sporco e polvere. Lo sporco che si infila in fondo ai tappeti può essere rimosso solo passando più volte con la bocchetta sopra lo stesso punto.

Consigli supplementari

Per evitare dolori alla schiena muovere il tubo di aspirazione stando in posizione eretta e non piegata. È importante adattare il tubo telescopico alla propria altezza.

I sacchi della polvere devono essere sostituiti tempestivamente, al più tardi quando l’apposita spia si illumina. Infatti se i pori del sacco sono intasati la potenza di aspirazione diminuisce.

Osservate le indicazioni nell’istruzione per l’uso relative al cambiamento periodico dei vari filtri. (microfiltri, filtri al carbone attivo, microfiltri HEPA) Ciò è importante per una buona potenza assorbente in caso di ridotta emissione di polveri.

Quando conviene riparare l'apparecchio

Non è facile rispondere al quesito che l’utente si pone quando l’apparecchio non funziona: conviene ripararlo o no? Esistono punti di riferimento: usando il calcolatore d’efficienza contenuto in queste pagine, valutate i risparmi d’acqua e corrente di un apparecchio nuovo e confrontateli con i costi di riparazione previsti. Occorre inoltre tenere conto del fatto che generalmente i nuovi apparecchi sono meglio equipaggiati e sono più facili da usarsi.

Gli specialisti del ramo ritengono che le riparazioni abbiano ragione d’essere solo se esse non superano le seguenti quote percentuali rispetto al costo di un nuovo apparecchio:

Età dell’apparecchio: costa di riparazione in % del prezzo nuovo

3 – 4 anni max. 25 %

5 – 7 anni max. 10 %

più di 8 anno sostituire