| Schliessen

FEA compareco

Energie Schweiztorna ai risultati

Fabbisogno energetico

Scegliete degli apparecchi in classe d’efficienza energetica migliori. Troverete questa dichiarazione sull’etichetta energia che contraddistingue gli apparecchi esposti, e che appare anche nella dichiarazione delle merci nei prospetti dei produttori. Un eventuale prezzo più alto per un apparecchio economico viene spesso compensato nell’arco di un anno, grazie al risparmio d’energia ottenuto.

Tipo di apparecchio

Le cappe da incasso vengono montate in un pensile alto. La variante piatta è dotata con uno schermo telescopico estraibile. La variante a filo pensili e rivestite con un‘anta ribatabile o un pannello frontale.

Le cappe da parete vengono impiegate se il piano di cottura è attaccato alla parete.

Le cappe a isola sono veri e propri complementi di arredo e vengono impiegate nelle cucine moderne con isola di cottura.

Un ventilatore a soffitto è una cappa piatta, da installare se possibile direttamente sopra il piano cottura, nell‘eventuale controsoffitto.

Un ventilatore da piano viene installato nel piano di lavoro fra i moduli del piano cottura, oppure accanto a essi.

Dimensioni e portata d'aria

La cappa dovrebbe essere notevolmente più larga del piano di cottura o quantonemeno presentare la stessa larghezza. La portata d'aria necessaria dipende dalle dimesioni della cucina. Per una cucina piccola fino 25m3 si consiglia di circa 300m3/h,per una cucina grande fino 40m3 circa 480m3/h.

Comando

La regolazione dei livelli di potemza delle cappe aspiranti,a seconda dell'apparecchio,viene effetuata mediante diversi tipi di tasti,sempre più diffuso sono anche comandi a sfioramento,talvolta con funzione a scorrimento. Per determinare cappe aspiranti è inoltre disponible un telecomando opzionale.

Dotazione

Filtro antigrasso

Ci sono diversi tipi di filtri metallici a maglia o lamellare in alluminio o in accaio inox. Sono filtri a lunga durata, che se ben tenuti possono essere utilizzati senza limitazione per parecchi anni.

Filtro antiodore

Il filtro ai carboni attivi monouso non è lavabile e deve essere sostituito all‘incirca ogni 4 mesi.

Il filtro ai carboni attivi lavabile o rigenerabile deve essere trattato all‘incirca ogni 2-3 mesi. La durata di un filtro prima della sostituzione è di ca.2-4 anni.

Illuminazione

Per l'illuminazione delle zone di cottura vegono impiegate per lo più luci alogene,nonché lampadine a risparmio energetico.Anche l'illuminazione LED è indicata a sta prendendo piede rapidamente.

Prezzi

Guardate alla differenza tra prezzi lordi e prezzi netti.

Prezzi lordi: Il rivenditore pratica degli sconti basati sul prezzo lordo del fabbricante.

Prezzo netto o per merce presso il rivenditore:

Il prezzo netto o prezzo per merce franco rivenditore equivale al prezzo di vendita finale.( prezzo indicativo )

Offerte promozionali

In caso d’offerte promozionali, prestate attenzione ai consumi d’energia ed alle condizioni di fornitura delle parti di ricambio.

Prestazioni di servizio e garanzia

Confrontate le prestazioni di servizio e le condizioni di garanzia. Il periodo di garanzia ammonta per legge a due anni. Informatevi anche sui periodi di garanzia delle parti di ricambio.

Quando conviene riparare l'apparecchio

Non è facile rispondere al quesito che l’utente si pone quando l’apparecchio non funziona: conviene ripararlo o no? Esistono punti di riferimento: usando il calcolatore d’efficienza contenuto in queste pagine, valutate i risparmi d’acqua e corrente di un apparecchio nuovo e confrontateli con i costi di riparazione previsti. Occorre inoltre tenere conto del fatto che generalmente i nuovi apparecchi sono meglio equipaggiati e sono più facili da usarsi.

 

Gli specialisti del ramo ritengono che le riparazioni abbiano ragione d’essere solo se esse non superano le seguenti quote percentuali rispetto al costo di un nuovo apparecchio:

 

Età dell’apparecchio: Costi di riparazione in % del prezzo nuovo

3 – 4 anni max. 40 %

5 – 7 anni max. 20 %

8 - 10 anni max. 5 %